La piattaforma di trading sul forex

Come qualsiasi tipo di attività anche per lavorare nel forex occorre avere alcuni strumenti indispensabili per operare, vediamo quali sono questi strumenti che ci permettono di lavorare con il trading online sul forex.

Per prima cosa occorre avere un computer e una connessione ad Internet: il mercato forex è un mercato online, e lunico modo per operarvi è quello di collegarsi online ad una piattaforma di trading e piazzare i propri ordini di vendita e acquisto di coppie di valute. Una piattaforma molto semplice da utilizzare sia per i neofiti che per i trader professionisti è la Metatrader.

Metatrader è la piattaforma oggi più utilizzata al mondo perché non è di proprietà di un singolo broker forex ma di una società terza che la vende ai vari broker per farla utilizzare ai propri clienti. Molti broker utilizzano piattaforme di loro proprietà più complesse, ognuno è ovviamente libero di operare con quella che preferisce, ma indubbiamente Metatrader è un software concepito per venire incontro alle esigenze di ogni tipo di trader in quanto permette di fare operazioni che le altre piattaforme spesso non permettono di fare, come ad esempio lapertura contemporanea di due operazioni di segno opposto (BUY e SELL) che mediano le perdite e consentono di fare un buon Money Management.

Il forex broker

Il broker è colui che fa da intermediario tra linvestitore e il mercato e, mettendo a disposizione un software chiamato piattaforma di trading, permette ai trader di operare in tempo reale con un conto demo oppure reale. In questo caso dobbiamo solo saper scegliere quelli che offrono le condizioni migliori. E fondamentale non affidarsi ad un solo intermediario ma lavorare con diversi broker e poi decidere quello che si adatta maggiormente al nostro stile di trading: per esempio alcuni broker scoraggiano o addirittura impediscono lo scalping, che è una tecnica di trading di brevissimo termine, quindi ovviamente se la nostra operatività è prevalentemente di quel genere occorre scegliere un intermediario che la permetta.

Il conto forex per fare trading

E vivamente consigliato operare con un conto demo fino a quando non si ottengono risultati positivi costanti nel tempo. Purtroppo però la maggior parte delle persone che decidono di iniziare a fare trading sottovalutano questo passaggio e iniziano ad operare immediatamente con denaro reale, perdendo nella maggior parte dei casi, tutto o buona parte del capitale investito nellarco di pochi mesi. In realtà è fondamentale, come in tutte le professioni, acquisire esperienza , e per fare questo è necessario prendersi molto tempo per studiare, fare pratica, trovare il broker più adatto alle proprio esigenze, scegliere la piattaforma di trading a noi più congeniale, e tutto questo senza correre alcun rischio, quindi utilizzando un conto demo, cioè un conto che ci permetta di operare con soldi virtuali ma come se fossero reali.

Infine dobbiamo pianificare la nostra gestione in questo modo:

  • Scegliere, tra tutte le strategie disponibili, quella da fare nostra e da utilizzare principalmente. Praticamente tutti i forex broker mettono a disposizione gratuitamente vari strumenti forex (webinar, corsi online, ebook e assistenza telefonica) con i quali si può imparare ad operare nel forex studiano le varie strategie.
  • Crearsi un data base di informazioni per essere sempre aggiornati sui mercati e sui dati macroeconomici, come ad esempio un Calendario Economico che trasmetta dati in tempo reale
  • Come qualsiasi tipo di attività, anche nel trading online, dobbiamo fissare le nostre aspettative decidendo quanto vogliamo guadagnare e il massimo che siamo disposti a perdere

Chi ha già avuto delle esperienze imprenditoriali ha già sicuramente capito che non cambia nulla tra avere un’attività in proprio o lavorare nel forex trading. In entrambi i casi occorre un investimento iniziale e dei fornitori, che nel trading online sono i broker. E in entrambi i casi può capitare di fare degli acquisti o delle scelte sbagliate.

Una cosa però secondo me è certa: una volta che si capisce cosa significhi veramente fare trading, lavorare da casa con il forex è molto meno rischioso e molto più economico che aprire unattività commerciale. Lunica spesa fissa di questo lavoro è la linea telefonica. Con questo lavoro possiamo pianificare in anticipo la nostra spesa in funzione alle nostre reali possibilità, senza avere sorprese. Ovviamente, come del resto avviene in una qualsiasi altra attività, occorre fare molta esperienza.